Parliamo di:
"CAMOUFLAGE"
I SEGRETI DELLE DIVE, PER LE SPOSE

 

 

Come cancellare brufoli, macchie, cicatrici, acne, occhiaie e in estetismi.

Abbiamo ormai constatato che la bellezza, non e’ un dono Divino! Ogni donna conosce i segreti per riuscire ad essere perfetta in ogni occasione.

Dopo varie esperienze di lavoro e corsi professionali, sono arrivata a conoscere alcuni trucchi delle donne straniere.

Le sensuali francesi mettono l’accento sul rossetto i colori sono assolutamente persistenti e la consistenza cremosissima.

Le tedesche, dalla pelle fine e tendente al secco, cercano di curare la pelle e di uniformare la carnagione allo stesso tempo con un unico gesto. Scelgono il fondotinta con pigmenti che correggono la luminosita’. Il viso appare disteso, la carnagione luminosa, le piccole rughe attorno agli occhi attenuate fino quasi a scomparire.

Le donne italiane, maestre nel sedurre con lo sguardo rendono l’espressione ancora piu’ misteriosa con il mascara nero.

Le canadesi sottolineano gli occhi con gesti piu’ leggeri. Le donne inglesi hanno la pelle ancora piu’ fragile delle tedesche, ma desiderano prodotti meno sofisticati ed e’ per questo che scelgono il fondotinta oil free. Questa emulsione fluida e leggera dona alla pelle un aspetto opaco e naturale con una tenuta eccezionale che non rende obbligatorio l’uso della cipria.

Le donne americane sono sempre impeccabili, dalla testa  fino….. alla punta delle dita.

Le unghie sono di preferenza rosse o di uno dei tantissimi colori da coordinare al rossetto. Lo smalto deve essere molto resistente e lucido che asciughi rapidamente e di facile applicazione.

Le donne giapponesi, che curano la carnagione all’eccesso, usano sempre basi luminose sotto il fondotinta. Questo trucco base veste la carnagione in modo specifico per ogni tipo di pelle, grazie alla presenza di alcuni pigmenti ottici e alle sostanze interferenziali che sono contenute all’interno di basi luminose. L’effetto e’ quello di una volta piu’ giovane e disteso ma soprattutto quello di un aspetto del tutto naturale e radioso, insomma un’aria “tutta salute”.

Una festa non prevista, un invito inaspettato, una cerimonia importante come l’evento di un matrimonio……. Un giorno unico ed indimenticabile!

Vi accorgete all’ultimo momento di avere un enorme ed orribile brufolo o meglio “in estetismo” che vi deturpa irrimediabilmente il viso. Niente paura!

Ecco i segreti rubati al mondo dello spettacolo per correggere in modo” professionale” ed essere quindi perfette per ogni occasione.

In termini tecnici questo tipo di trucco si chiama Camouflage.

Vanno infatti sotto questo nome tutti i prodotti finalizzati al ritocco degli in estetismi (correttori, fondotinta, ecc) Non si tratta certo di novita’.

Infatti, da oltre quarant’anni, le case cosmetiche dispongono di una vasta gamma di prodotti specifici che sono il risultato di approfondite ricerche e di una stretta collaborazione  con i clienti e i professionisti del settore cinematografico, teatrale e televisivo sempre piu’ esigenti.

Questo prodotto non e’ facilmente reperibile nelle profumerie, perche’ destinato quasi esclusivamente agli addetti ai lavori.

E’ di origine americana, ha la consistenza di un gel compatto , ma e’ cremoso, e’ coprente, impermeabile e perfettamente elastico.

Permette di ottenere una pelle levigata senza irritarla, dura piu’ di ventiquattro ore ed e’ adatto a tutti i tipi di epidermide.

Il segreto sta nell’applicarlo solo sulle zone interessate lasciando poi asciugare. Infine si usa una specie di pietra pomice per livellare delicatamente la zona ottenendo cosi’ l’effetto desiderato.

E’ molto importante non perdere di vista la simmetria del viso ed utilizzare quindi il prodotto in maniera uniforme.

      

Alcuni consigli per trattare i principali difetti

Couperose:  

Stendere il correttore verde o giallo-arancio

Applicare un velo di cipria

Stendere il fondotinta dello stesso colore della carnagione

Herpes labiale:

Si manifesta con fastidiose vesciche sulle labbra, dovute ad una lunga esposizione 

Al sole, a disturbi alimentari o al periodo mestruale.

In farmacia ci sono vari prodotti specifici per la cura dell’herpes, se vuoi provare      

Rimedi naturali, sulla parte interessata, si puo’ stendere qualche goggia di miele, i suoi principi attivi, oltre che a lenire la parte, hanno un effetto cicatrizzante.                       

In caso di meke up, usare esclusivamente prodotti anallergici da toni naturali, cercando di evitare la cipria. I piccoli granelli che la contengono, potrebbero irritare la ferita, peggiorando la situazione.

Ustioni:

Le cicatrici sono difficili da correggere, specialmente se si trovano sul collo o sulle palpebre.

Per le cicatrici a solco  utilizzare il correttore ombreggiante

Per le cicatrici ispessite utilizzare un correttore chiaro per schiarirle.

Sulle macchie rossastre si applica un correttore beige-arancio.

Si stende un velo di cipria ad effetto fissante, dopo si puo’ procedere

Nell’applicazione di un fondotinta, steso in modo uniforme.

Riassumendo:

correttore camouflage, cipria in polvere trasparente, fondotinta dello stesso colore della pelle.         

 

Vai articolo odierno           

  torna su