Parliamo di:
BEAUTY IN FESTA

 

 

Cosmetici scintillanti, sguardi misteriosi, creme vellutate, essenze preziose, oli setosi, bagno schiuma voluttuosi, per essere bellissime a Natale a Capodanno o per serate da star!

 Le feste sono alle porte, Natale e Capodanno si avvicinano e come sempre riescono a coinvolgerci in un ritmo frenetico, tra la scelta dei regali, i biglietti augurali, le cene di lavoro con gli auguri, le visite da parenti e da amici.

Mai come  durante le  festivita’ Natalizie si ha il bisogno di coccolarsi un po’. Si ha il desiderio di sognare, di entrare in un mondo magico sospeso tra realta’ e fantasia. Le luci, gli addobbi, le vetrine illuminate, contribuiscono a rendere meraviglioso, il periodo piu’ festoso dell’anno.

Ritagliamoci un piccolo spazio per il nostro benessere, staccando  il telefono, senza intrusioni di sorta.

Creare l’atmosfera e’ importante. La parola profumo e stanza da bagno evocano una sensazione di benessere e di relax.

Iniziamo accendendo alcune candele profumate all’aroma di cannella o di agrumi, un sottofondo con un cd rilassante. Riempiamo la vasca da bagno immergendo dei sacchettini in garza di cotone,  contenenti lavanda, boccioli di rosa, tiglio, petali di fiori, melissa e altro!  A contatto con l’acqua calda, sprigionano un lieve e persistente profumo dall’azione aromaterapica, che cancella stress e stanchezza. Per il viso stendiamo una maschera, adatta al nostro tipo di pelle. Lasciamoci invadere da questa sensazione di relax, cercando di non pensare a nulla, ma esclusivamente solo a noi stesse.

Il trucco per le magiche notti dell’anno si veste di velluto e si accende con riflessi raffinati e sensuali.

 Il maquillage degli occhi di quest’anno e’ pensato per una donna altera e rigorosa.

 

  

 

Il trucco deve sempre essere in armonia con il colore dell’abito, con l’acconciatura, con i gioielli.

Con quegli accessori che compongono il nostro look.

Pensiamo allo stile che vogliamo adottare, a come vorremmo essere, o apparire per queste serate.

Cerchiamo cosi’ di abbinare i vari elementi adatti al nostro look.

 

Se il colorito appare spento possiamo applicare una di quelle fiale ad effetto tensore/lifting, ottimo come idratante e fissatore per il make up.

 

Una base illuminante d’orata applicata prima del fondotinta, dara’ un aspetto piu’ levigato e la pelle acquistera’  maggiore luminosita’.

 

Di grande tendenza l’occhio smoky stile anni ’30 per un’effetto “femme fatale”  

I  colori sono; il nero, il prugna, il piombo, il blu notte, colori scuri, che hanno delle sfumature sfaccettate.

Per impreziosire l’occhio si possono applicare al lato della palpebra superiore, dei piccoli cristalli neri, da 3 a 5, poco visibili a occhio nudo, ma che a ogni battito di ciglia, donano una luminosita’ particolare allo sguardo. Le ciglia vanno infoltite al massimo, con abbondante mascara nero. Da evidenziare con una riga scura di matita. L’ombretto in polvere va usato in due o piu’ tonalita’, cercando di non accentuare troppo le sfumature. Il trucco inizia sempre dalla palpebra mobile, dove va steso un ombretto piu’ chiaro, quello leggermente piu’ scuro e’ per l’incavo e la palpebra inferiore.

 

Un trucco per disegnare una linea perfetta; prelevate il cosmetico con un pennello, direttamente dalla punta della matita. Risultera’ gia’ sfumato.

Le sopracciglia vengono messe in forma e rese intense con tanti puntini ravvicinati di matita.

 

La moda richiede un incarnato trasparente, dove spicca un rossetto dalle tonalita’ classiche.

Rossetti e gloss hanno un effetto anti  age, con innovativi complessi di origine naturale a base di aminoacidi  che favoriscono la sintesi del collagene, combattendo i radicali liberi.

Se usati regolarmente assicurano sorprendenti risultati, labbra piu’ turgide, piene e sensuali.

 

Per le feste sono di tenenza le nuance del corallo, il rosso, il bordeaux.  Arricchite di madreperla iridescenti, tono su tono per un effetto scintillante.

 

C’e’ il ritorno della matita , che deve essere di un tono piu’ chiara della tinta del rossetto, per farlo risaltare maggiormente. Il gloss va steso solo sul centro delle labbra.

 

 

Se si sceglie un rossetto rosso intenso il resto del viso deve apparire quasi non truccato e gli occhi devono essere quasi enfatizzati, da un trucco leggero arricchito dal mascara e da un tratto di eyeliner nero.

 

Per fare durare piu’ a lungo il rossetto evitate la cipria, prima di truccare la bocca applicate due gocce di fluido tensore, lo stesso che avete usato come base per il makeup.

 

Labbra e unghie non vogliono piu’ la stessa tonalita’ o la stessa texture.

Se le prime sono opache, le seconde possono essere lucide. Esempio: un rossetto scarlatto, puo’ essere abbinato ad uno smalto fucsia.

 


Poca cipria  in polvere applicata con un piumino, sulle palpebre, fronte naso e mento.

Preferite  fard opachi con aggiunta di leggera perlatura, che rendera’ piu’ preziosa la vostra pelle.

 

 Auguri scintillanti, per una speciale notte di Natale.

MARIELLA

Una giovane signora….di ogni giorno…..

Una donna come tante…. Con la sua famiglia ed il suo lavoro….

Una donna manager…sempre in viaggio…

Una dolcissima moglie ed una mamma tenerissima….

 

Che per un’occasione importante mi ha chiesto un trucco di grande personalita’…

Sensuale, elegante, altero.

Capelli corti, con un bellissimo taglio sbarazzino, molto giovane

Con una bella tonalita’ di colore biondo….

Abito lungo da sera ……

 

Ha voluto stravolgere per una sera il suo stile, di solito molto semplice e naturale.

Ha voluto divertirsi cercando di essere diversa.

Per se stessa…. per suo  marito….

 

Una cena romantica, con lume di candela…..con musica di sottofondo…

ha voluto essere favolosa…

Come in un sogno…. Come una favola… per il suo Stefano.

 

Mariella, sei riuscita a fare una vera sorpresa a Stefano….brava!

E’ bello che  nella vita normale di ogni donna….

Ogni tanto ci siano anche queste semplici emozioni….queste piccole sorprese.

 

 

Vai articolo odierno     

  torna su